La musica, come è noto, ha avuto ed ha grande rilevanza per i catanesi. Basti ricordare il genio musicale di Bellini o l'importanza della musica folcloristica. Anche oggi Catania ha un ruolo significativo nella musica moderna: dal rock ai cantautori, come Franco Battiato.
La città etnea è molto feconda nella formazione di nuove bands, composte spesso da giovani appassionati che suonano (per compensi irrisori o perfino gratis) nei centri sociali e nei pub. Anche se alcune non riescono ad emergere fuori dall'ambito cittadino, in quello catanese sono, comunque, molto seguite. Da ricordare, tra gli altri, il gruppo dei Denovo, anche se oggi è sciolto, i 100% e i Jerika's (che hanno già inciso un CD e ricevuto recensioni positive da riviste specializzate), i Lautari (noto gruppo folkloristico), i Turn, i Plank. Sono riusciti ad acquistare fama e popolarità, fino ad essere conosciuti in campo internazionale, gli
Uzeda.
Oltre alle bands, vanno segnalati cantanti di musica leggera, come
Carmen Consoli, Gerardina Trovato, Marcella Bella.
Particolarmente interessante, infine, è il jazz catanese. Grazie ad alcune associazioni, come Catania Jazz e Brass Group, c he hanno portato a Catania artisti di fama internazionale, quali Jhonn Zorn e Sarah Jaine Morris, e al contributo di noti artisti, come Rosalba Bentivoglio, si è costituito un vero e proprio vivaio di giovani jazzisti, molti dei quali di notevole talento.
Il merito per la formazione e la diffusione di queste nuove esperienze musicali a Catania va attribuito da un lato al Comune, che ha sviluppato una serie di manifestazioni ed ha messo a disposizione gli spazi per le tante iniziative espresse dalla città, dall'altro alle associazioni musicali, ai centri sociali autogestiti e a diversi pub, molti dei quali nati a seguito delle scelte amministrative che hanno valorizzato il tessuto urbano.
La politica tesa a favorire lo sviluppo delle tendenze musicali della città, anche con il richiamo di bands straniere di livello nazionale ed internazionale, come i Rem, Radiohead, Shellac, Blond Redhead, Unsane, Casino Royal, Marlene Kuntz, 99 Posse, ecc., ha trasformato Catania in uno dei principali centri musicali del Paese. L'afflusso di giovani ed appassionati ai concerti e alle varie manifestazioni ha contribuito ad incrementare l'interesse per la città ed i flussi turistici.